30/07/2017 05:38
Inaugurazione Mostra Fotografica

Il cinquantesimo compleanno della Grotta del Vento continua con una serie di iniziative.
Venerdì 28 luglio è stata inaugurata una mostra fotografica che illustra le varie fasi della valorizzazione della grotta, oltre ad alcune curiosità su vari aspetti di questo affascinante complesso sotterraneo, quali la fauna, le concrezioni insolite e particolari eventi.
Hanno preso parte alla manifestazione il sindaco di Fabbriche di Vergemoli Michele Giannini, l'assessore regionale Marco Remaschi, il sindaco di Gallicano David Saisi, il sindaco di Molazzana Rino Simonetti, l'assessore ai lavori pubblici del comune di Barga Piero Onesti, il presidente del consorzio di bonifica 1 Toscana Nord Rolando Bellandi, il comandante della stazione dei Carabinieri di Gallicano Antonino Nastasi, e il direttore scientifico dell'Ecomuseo Alpi Apuane Fabio Baroni.
Dopo la presentazione della mostra, Vittorio Verole-Bozzello ha posto l'accento sulla necessità di adeguare all'importanza della grotta la viabilità da Gallicano. La mancanza di una strada percorribile dai grandi pullman dirotta altrove le scelte dei tour operators, riducendo drammaticamente la più grande opportunità di sviluppo turistico ed occupazionale dell'intera vallata del Serchio, dove almeno 50.000 presenze annue in più costituirebbero una linfa vitale per tutte le aziende che operano nel settore della ristorazione, della ricettività, del commercio, favorendo anche il nascere di nuove iniziative imprenditoriali.
Dopo il rituale taglio del nastro all'ingresso della grotta da parte del sindaco Michele Giannini, le autorità hanno compiuto la visita completa del percorso turistico, guidato da Vittorio Verole-Bozzello, al quale è stata consegnata una targa di riconoscimento ed una pergamena che esprime il più vivo apprezzamento per aver promosso il territorio facendone un'eccellenza internazionale.
La Direzione della Grotta del Vento ringrazia le autorità che hanno partecipato, apprezzando in modo particolare l'interesse mostrato per migliorare la situazione viaria.
I festeggiamenti continuano; tenete d'occhio le news del sito www.grottadelvento.com, la pagina facebook ed il blog.